domenica 10 giugno 2018

Nioh: inizia una nuova avventura, prime impressioni e inizio del gioco.

Inizia una nuova avventura!!

io ho acquistato Nioh qui: InstantGaming



10 Giugno 2018, h. 19.50 sto scaricando Nioh da Steam, devo dire che il tutto grazie alla mia passione per i Dark Souls, togliendo Bloodborne che è stato il mio primo Souls orami sono 3 mesi esatti che non gioco ad altro che Dark Souls, ho giocato 2 volte il TErzo CApitolo (con 2 personaggi differenti) 1 votla il Secondo, sono arrivato in NG+ con la Remastered e finito anche la Prepare toi Die Edition visto che c'ero.

E SI DEVO DIRE CHE E' ORA DI CAMBIARE, ma non troppo.

Come sempre metterò il link alla mi apagina YouTUBE come supporto alla spiegazione dei Boss e cose varie, credo sia la maniera più veloce per raggiungere l'obiettivo.
Devo essere sincero l'ambientazione Nipponica non mi faceva impazzire, alla fine i Dark Souls anche se Made in Japan sapevano nascodnere benissimo la lora natura e l'ambintazione fortemente Dark Fantasy mi ha sempre aftto impazzire.

Intanto iniziamo con i consueti primi minuti di Gameplay e la creazione del personaggio:





Iniziare un nuovo gioco è sempre un po traumatico (per me) lo devo ammettere, Nioh  ha l'anima Souls si nota subito, e il combattimento sembra anche un po più elaborato dei Dark Souls, la cosa non mi dispiace affatto, anzi devo dire che mi intriga molto.
Il mio Pc non credo sia all'altezza per una grafica particolarmente dettagliata quidni devo lavorare sulle impostazioni grafiche prima di procedere.
Si inizia in prigione e dopo una mezz'ora di gioco si arriva alla cima delle stesse nel tentativo di evadere.



Primo Boss:



Naturalmente non è cosi facile e si incontra il primo Boss del gioco, Derrick, un Boss abbastanza facile che ci aiuta a capire le basi del combattimento, sconfiggere il Boss non sarà difficile e servirà a capire le basi delle schivate e degli attacchi veloci e ritirata.

Alla fine dell'incontro si fa la conoscenza di quello credo sia il cattivone di turno che ci "deruba" del nostro spirito guida. Dopo essere fuggiti buttandoci dalla torre della prigione inizia il nostro viaggio (in barca, anzi di barche ne partono 4-5 ma solo la nostra arriverà a destinazione dopo un naufragio) verso l'estremo oriente (si parte dall'Inghilterra) dove ci attenderanno battaglie e morte.
Nioh è ambientato nel Giappone del diciassettesimo secolo e narra le gesta dell'impavido William Adams, alle prese con temibili orde demoniache


.....Giorno 2:
Arrivati sulla terra ferma ci aspettano subito una serie di combattimenti che aiuteranno a capire le basi per l'utilizzo delle armi, delle abilità speciali e cosa importantissima il passaggio di livello.
In questa fase la storia è su binari, il territorio è anche esplorabile e se cercate bene trovate cose utili.
Le anime che si utilizzavano in Dark Souls qui hanno un'altro nome, ma la funzione è simile, servono a passare livello e aumentare le nostre abilità.

Velocemente ci si arma e veste con i resti dei marinai e nemici che si trovano in giro, uan cosa particolare è la presenza di "tombe" da cui è possibile evocare il morto e combatterci, in qeusto caso il "redivivo", non ho capito bene se questa cosa ha una particolare motivazione o è solo per livellare e vestirsi un pò più velocemente, comunque è ben fatta e molto apprezzata.

Il combattimento si sta rivelando veramente figo, sicuramente più articolato di quel che pensavo, anzi devo dire molto ben fatto. Ci sono diversi tipi di armi e ognuna ha diversi stili di combattimento.


La nuova zona è difficile e i nemici molto forti, ho risolto "finendola" 3-4 volte salendo di circa 5 livelli, stessa cosa che facevo con i dark souls.
Tenete sempre a mente che avere dei nemici troppo forti è solo una questione di "tempo", e poi sto scoprendo, volta dopo volta, tantissime cose nascoste nella mappa!!! Oltretutto rifare la mappa ci permette di migliorare armi , armature e fare scorta di consumabili, tutta roba che ci sarà di auto per il Boss finale della zona, insomma le meccaniche sono sempre quelle ma molto avvicnenti




Ho superato l'ennesima zona con relativo Boss finale (Nioh Boss:  Onryoki ) che non è altro che l'ennesimo Boss tutorial sul combattimento.
Superata questa cosa si arriva ad un punto importante del gioco, lo sblocco dell'HUB, la mappa qui sopra aiuta a capire, voi siete al "Punto di Partenza" e da li scegliete quale missione fare.
Le missioni si suddividono in secondarie e principale, le secondarie possono essere fatet a livelli differenti di difficoltà, credo sia una cosa necessaria per preparare il personaggio al livello adeguato per la Principale.
Da qui poi si accede anche al Fabbro e a tante altre cose che spiegherò meglio in seguito.
(Come detto dal Fabbro è presente un libro per respeccare il PG per fortuna, poco GDR ma mooolto utile a livelli avanzati).

Ad oggi (12/6) ecco la scheda del mi personaggio.





Appunti di Viaggio:

Non ci sono Meta_Level o particolari restrizioni per fare PvP.
Si possono evocare amici tranquillamente, rimarranno nella tua sessione fino all'abbattimento del Boss di zona.
Si può "respeccare" (azzerare i livelli e  punti abilità spesi) facilmente acquistando uno speciale libro dal Fabbro, il prezzo del libro aumenterà ad ogni acquisto quindi tenetelo a mente.
Ci sono delle abilità speciali che si "caricano" combattendo e sono molo potenti e spettacolari, una di loro è l'Arma dell'Anima, ecco un video prtico, l'ho arttivata contro un mostro/muro che ostacolava il passaggio:



Ora avanzo con la storia e i livelli, aprirò un nuovo post tra poco con i soliti consigli.

Cliccate QUI per la seconda parte

1 commento: